Lezioni di Informatica
"Una volta che abbiate conosciuto il volo, camminerete sulla terra guardando il cielo" [ L. da Vinci ]
Informazioni sul Sito
N. visitatori  000067928  dal 21/01/2007  |   e-mail: ksoft64camera@gmail.com   
Cerca nel sito
Documenti collegati alla pagina
Funzioni matematiche
Premessa
Tutte le funzioni matematiche restituiscono un valore di tipo double e richiedono l'uso del file di intestazione (libreria) math.h. Basta scrivere, prima della funzione main(), il seguente codice:
#include <cmath>
Distinguiamo alcuni gruppi di funzioni:
Funzioni trigonometriche
Funzione Descrizione
y= cos(x) restituisce in y il coseno dell'angolo x. L'angolo va espresso in radianti
y= sin(x) restituisce in y il seno dell'angolo x. L'angolo va espresso in radianti
y= tan(x) restituisce in y la tangente dell'angolo x. L'angolo va espresso in radianti

Funzioni esponenziali e logaritmiche
Funzione Descrizione
y= exp(x) restituisce in y l'esponenziale di x ovvero la base e (numero di Nepero) elevata alla potenza x
y= log(x) restituisce in y il logaritmo naturale di x. Per x negativo viene segnalato errore di dominio, per x=0 errore di codominio
y= log10(x) restituisce in y il logaritmo naturale di x. Per x negativo viene segnalato errore di dominio, per x=0 errore di codominio
y= pow(b, exp) restituisce in y la base b elevata all'esponente exp. Per b=0 ed exp minore o uguale a zero oppure per b negativa ed exp non intero viene segnalato errore di dominio. Se si superano i limiti si ha errore di codominio
y= sqrt(x) restituisce in y la radice quadrata di x. Per x negativo viene segnalato errore di dominio

Altre funzioni
Funzione Descrizione
y= ceil(x) restituisce in y il più piccolo numero intero che non è inferiore a x
y= fabs(x) restituisce in y il valore assoluto di x
y= floor(x) restituisce in y il più grande intero che non è maggiore fi x