Lezioni di Informatica
"Una volta che abbiate conosciuto il volo, camminerete sulla terra guardando il cielo" [ L. da Vinci ]
Informazioni sul Sito
N. visitatori  000071464  dal 21/01/2007  |   e-mail: ksoft64camera@gmail.com   
Cerca nel sito
Documenti collegati alla pagina
CD/DVD

CD
Il Compact Disk è un supporto sul quale si memorizzano in modo definitivo files di dati e/o musicali. I primi CD erano solo ROM (read only memory) in quanto era possibile immettere i dati solo una volta.
In pratica, nel momento in cui si registra avviene il tracciamento di solchi dovuti ad un raggio laser che effettivamente brucia delle zone del CD. Inizialmente non era possibile masterizzare in casa; oggi si ha la possibilità di acquistare un masterizzatore a prezzi molto accessibili.
In sostanza masterizzare significa utilizzare un supporto CD vuoto per registrare anzichè leggere dei dati. E' ovvio che la velocità di lettura è notevolmente superiore rispetto a quella di scrittura.
Esteriormente il masterizzatore assomiglia al lettore CD. La differenza consiste nel fatto che il primo è un'unità di output mentre il secondo è di input.
Occorre aggiungere che oggi è possibile, grazie a software speciali, formattare i CD-R/W (costano circa 5 volte più dei CD-R) per utilizzarli più volte (circa 1000) come se fossero degli hard disk aggiuntivi.

icona CD DVD
Letteralmente significa Digital Versatile Disc e non altro che un'evoluzione della tecnologia CD. La differenza consiste nel fatto che un DVD contiene molte informazioni in più (15 GB contro i 600 MB di un CD normale). In pratica su un DVD è possibile registrare interi film ed è prevedibile che in un futuro non molto lontano il videoregistratore venga sostituito dalla tecnologia DVD. Le unità DVD leggono anche i supporti CD. La tecnologia si sta evolvendo verso unità che consentano anche la scrittura dei DVD.