Lezioni di Informatica
"Una volta che abbiate conosciuto il volo, camminerete sulla terra guardando il cielo" [ L. da Vinci ]
Informazioni sul Sito
N. visitatori  000071464  dal 21/01/2007  |   e-mail: ksoft64camera@gmail.com   
Cerca nel sito
Documenti collegati alla pagina
Video


Quando si parla di monitor non si può non parlare della scheda grafica. L'insieme dei due componenti consente di valutare al meglio le prestazioni dell'output standard per l'utente di un computer.

Funzionamento
Tre pennelli elettronici (uno per ogni colore fondamentale) colpiscono con intensità non sempre uguale i singoli punti della superficie dello schermo e questi si illuminano e rimangono luminosi per pochissimo tempo. Il percorso del raggio è pilotato dalla scheda grafica che invia i dati da visualizzare e avviene per righe da sinistra verso destra. Il raggio è molto veloce per cui prima che un punto dello schermo perda luminosità esso ritorna e illumina nuovamente il punto stesso. Un parametro importante per valutare le prestazioni del monitor è dunque la frequenza di refresh (minimo 60 Hertz, ovvero 60 refresh al secondo).

La scheda grafica è costituita da un processore e da una memoria RAM che elaborano e memorizzano le pagine video da inviare al monitor. E' importante avere una buona scheda video per poter sfruttare monitor ad alte prestazioni, altrimenti il processo è rallentato alla fonte.
Viceversa, avere una velocissima scheda grafica e un monitor con refresh lento fa rallentare le prestazioni in uscita.