Lezioni di Informatica
"Una volta che abbiate conosciuto il volo, camminerete sulla terra guardando il cielo" [ L. da Vinci ]
Informazioni sul Sito
N. visitatori  000059264  dal 21/01/2007  |   e-mail: ksoft64camera@gmail.com   
Cerca nel sito
Documenti collegati alla pagina
  Il sogno del software libero
Generalità

E' un sistema operativo rilasciato con licenza GPL (General Public License) quindi è un software libero.
Fino a pochi anni fa era di difficile installazione e spesso si doveva ricorrere a comandi impartiti da terminale per gestire la configurazione delle periferiche.
Le attuali distribuzioni (in gergo distro) offrono un ambiente di installazione GUI (Graphical User Interface) molto amichevole e accessibile.
La distribuzione maggiormente diffusa e più facile da utilizzare è attualmente la UBUNTU (ultima versione stabile 16.04 LTS - Long Term Support) basata su Debian (attualmente alla release Jessie 8.5).
Una distro molto interessante è Linux Mint basata su Ubuntu e Debian. E' ideale per chi voglia utilizzare interfacce simili a Windows XP o Windows 7.
Altrettanto facili da installare e utilizzare sono Fedora e OpenSuse.
Queste e molte altre distribuzioni possono essere utilizzate direttamente in versione live da CD, DVD o pen drive, lasciando così intatto il sistema preesistente.

La filosofia GNU/Linux

  • Lo scambio libero e senza alcun ostacolo dell'informazione è un elemento essenziale delle nostre libertà fondamentali e deve essere sostenuto in ogni circostanza.
    La tecnologia dell'infomazione deve essere a disposizione di tutti e nessuna considerazione di natura politica, economica o tecnica deve impedire l'esercizio di questo diritto.
  • Ogni informazione è al contempo deformazione. Il diritto all'informazione è al contempo inseparabilmente legato al diritto alla deformazione, che appartiene a tutto il mondo.
    Più si produce informazione e più si crea un caos di informazione sfociante sempre più in rumore. La distribuzione dell'informazione, come del resto la sua produzione, è un diritto inalienabile di ogni persona.